Escursione di ghjornu à Salzburg

Kurgarten di Salzburgu
Kurgarten di Salzburgu

In u Neustadt di Salzburgu, chì hè ancu chjamatu Andräviertel, à u nordu di i Giardini Mirabell, ci hè una zona di prato ammucciata, modellata, u paisaghjatu, chjamatu Kurpark, induve u spaziu intornu à l'Andräkirche hè statu creatu dopu à a razzia di l'antichi bastioni. . U giardinu di u spa cuntene parechji arburi più vechji, cum'è l'inguernu è l'estiu, u ciliegia giapponese, robinia, l'arburu katsura, u platanu è l'arce giapponese.
Un sentieru dedicatu à Bernhard Paumgartner, chì hè diventatu cunnisciutu per via di e so biografie nantu à Mozart, corre longu u cunfini cù a cità vechja è cunnetta Mariabellplatz cù l'entrata da u Kurpark à u picculu pianu di terra, a parte nordu di i Giardini Mirabell. Tuttavia, prima di entre in i giardini, pudete vulete truvà prima un bagnu publicu.

Se guardate Salzburgu da sopra, pudete vede chì a cità si trova nantu à u fiumu è hè cunfinata da i dui lati da picculi colline. In u suduvestu da un arcu di un circhiu custituitu da Festungsberg è Mönchsberg è in u nordeste da Kapuzinerberg.

A muntagna di fortezza, Festungsberg, appartene à a riva nordu di i Pre-Alpi di Salzburgu è hè custituita in gran parte di calcariu di Dachstein. Mönchsberg, Monks' Hill, hè custituitu di cunglomeratu è cunnetta à u punente di a muntagna di a furtezza. Ùn hè statu trascinatu da u Glacier Salzach perchè si trova à l'ombra di a muntagna di a furtezza.

U Kapuzinerberg, à u latu drittu di u fiumu cum'è a muntagna fortezza, appartene à a riva sittintriunali di i Pre-Alpi Calcari di Salzburg. Hè custituitu da pareti rocciose ripide è una cresta larga è hè largamente custituita da roccia calcarea di Dachstein è roccia dolomita. L'effettu scrubbing di u Glacier Salzach hà datu u Kapuzinerberg a so forma.

Toilette publica in piazza Mirabell in Salzburg
Toilette publiche in a piazza Mirabell Gardens in Salzburg

I Giardini Mirabell sò spessu u primu locu per visità in un viaghju di ghjornu à Salzburg. L'autobus chì arrivanu in Salzburg City lascianu i so passageri sbarcà à a T-junction di a strada Paris-Lodron cù Piazza Mirabell è Dreifaltigkeitsgasse, l'autobus terminal nord. In più, ci hè un parcheghju, u CONTIPARK Parkplatz Mirabell-Congress-Garage, à Mirabell Square chì l'indirizzu esatta hè Faber Straße 6-8. Què hè u ligame per arrivà à u parcheghju cù google maps. Just à traversu a strada à Mirabell Square numeru 3 ci hè un bagnu publicu chì hè liberu. Stu ligame à Google Maps vi dà u locu esatta di u bagnu publicu per aiutà vi à truvà lu in u sotano di un edifiziu sottu à l'ombra chì furnisce l'arburi.

Unicornu à i Giardini Mirabell di Salzburgu
Unicornu à i Giardini Mirabell di Salzburgu

Una scala di marmura neo-barocca, utilizendu parti di a balaustrata da u teatru di a cità demolita è statue di l'unicornu, cunnetta u Kurgarten in u nordu cù a piccula pianura di i Giardini Mirabell in u sudu.

L'unicornu hè un animali chì s'assumiglia à a cavallo, cù un cornu nantu à a so fronte. Si dice chì hè un animali feroce, forte è splendidu, cusì flotta di pedi chì pò esse chjappu solu s'ellu si mette davanti à una vergine vergine. L'unicornu salta in grembo à a vergine, l'allatta è u porta à u palazzu di u rè. I scalini di a terrazza sò stati utilizati cum'è una scala musicale salta da Maria è i zitelli von Trapp in u Sound of Music.

Unicorni à Steps to Mirabell Gardens
Unicorni à Steps to Mirabell Gardens

Dui licorni di petra giganti, cavalli cù un cornu nantu à a testa, stendu nantu à e so gammi guardanu i "Stappe Musicali", a porta di l'entrata nordu di i Giardini Mirabell. Picciotti, ma picciotti imaginativi si diverte à cavalcà. L'unicorni sò idealmente stendu nantu à e scale per chì e zitelle ponu passà direttamente nantu à elli. L'animali di a porta parenu alimentanu l'imaginazione di e ragazze. Un cacciatore solu pò attirà l'unicornu cù una vergine ghjovana pura. L'unicornu hè attrattu da qualcosa ineffable.

Giardini Mirabell Salzburg
Giardini Mirabell vistu da i "Stappe Musicali"

I Giardini di Mirabell hè un giardinu baroccu in Salzburgu chì face parte di u Centru Storicu di u Patrimoniu Mondiale di l'UNESCO di a cità di Salzburg. U disignu di i Giardini Mirabell in a so forma attuale hè statu cumandatu da u prìncipi arcivescovu Johann Ernst von Thun sottu a direzzione di Johann Bernhard Fischer von Erlach. In u 1854 i Giardini Mirabell sò stati aperti à u publicu da l'imperatore Franz Joseph.

Scala di marmura barocca Palazzu Mirabell
Scala di marmura barocca Palazzu Mirabell

U Palazzu Mirabell hè statu custruitu in u 1606 da u principe-arcivescu Wolf Dietrich per a so amata Salome Alt. A "Scala di Marmura Barocca" porta à a Sala di Marmura di u Palazzu Mirabell. A famosa scala di quattru volu (1722) hè basatu annantu à u disignu di Johann Lucas von Hildebrandt. Hè statu custruitu in u 1726 da Georg Raphael Donner, u più impurtante scultore d'Europa Centrale di u so tempu. Invece di una balaustra, hè assicurata cù parapetti imaginativi fatti di arcu C è volute cù decorazioni putti.

Palazzu Mirabell
Palazzu Mirabell

Alta, cù capelli marroni rossi è ochji grisgi, Salome Alt, a più bella donna di a cità. Wolf Dietrich l'hà cunnisciutu durante una festa in a sala di bevande di a cità in Waagplatz. Quì si sò tenuti i consiglii ufficiali di u cunsigliu di a cità è l'atti accademichi sò finiti. Dopu à a so elezzione cum'è u principe archevêcu Wolf Dietrich, hà pruvatu à ottene una dispensa per via di quale ellu puderia esse maritatu cum'è cleru. Malgradu i tentativi di mediazione di u so ziu, u cardinale Marcus Sitticus von Hohenems, stu prughjettu hà fiascatu. In u 1606 hà fattu u Castellu d'Altenau, oghje chjamatu Mirabell, custruitu per Salome Alt, modellatu nantu à a "Ville suburbane" rumana.

Pegasus trà i Lioni
Pegasus trà Lions

Bellerophon, u più grande eroe è uccisore di mostri, cavalca u cavallu volante catturatu. A so più grande impresa hè stata di tumbà u mostru Chimera, un corpu di capra cù una testa di leone è una coda di serpente. Bellerophon hà guadagnatu a disgrazia di i dii dopu avè pruvatu à cavalcà Pegasus U muntu Olimpu Unisci à elli.

Pegasus Fountain Salzburg
Fontana di Pegasus

Fontana di Pegasus chì Maria è i zitelli saltanu in u Sonu di a Musica mentre cantanu u Do Re Mi. Pegasus, u miticu divinu cavallo, hè una prole di u Olimpiu diu Poseidon, diu di i cavalli. In ogni locu u cavallu alatu batteva u so zoccu à a terra, una surgente d'acqua ispirante spuntava.

Lions Guarding Bastion's Stairs
Lions Guarding Bastion's Stairs

Dui leoni di petra chjinatu nant'à u muru di u bastione, unu in fronte, l'altru un pocu rialzatu fighjendu versu u celu, guardianu l'intrata da u picculu pianu à u giardinu di u bastione. Ci era trè leoni nantu à u stemma di i Babenberg. À a diritta di u stemma di u statu di Salzburg hè un leone neru drittu vultatu à diritta in oru è à manca, cum'è nantu à u stemma di Babenberg, mostra una barra d'argentu in rossu, u scudu austriacu.

Zwergerlgarten, u Parcu di i Gnomi Nani

U giardinu nanu, cù sculture di marmaru di u monte Untersberg, face parte di u giardinu baroccu Mirabell cuncepitu da Fischer von Erlach. In u periodu baroccu, persone ingrossate è curtite eranu impiegate in parechje corti europee. Eranu apprezzati per a so lealtà è fideltà. I nani duveranu alluntanassi tuttu u male.

Bosket Occidentale cù Tunnel Hedge
Bosket Occidentale cù Tunnel Hedge

U tipicu bosquet baroccu era un pocu "legnu" tagliatu in u giardinu baroccu Mirabell di Fischer von Erlach. L'arbureti è l'arbureti sò stati attraversati da un assi drittu cù allargamenti di sala. U bosket era cusì una contrapartita à l'edificu di u castellu cù i so corridori, scale è sale è era ancu utilizatu in modu simili à l'internu di u castellu per spettaculi di cuncerti di camera è altri picculi divertimenti. Oghje u bosket occidentale di u Castellu di Mirabell hè custituitu da una "avenue" di trè file di tigli invernali, chì sò mantinuti in una forma geomètrica in forma di cubi da tagli regularmente, è un arcade cù un trellis à arcu tondu, u tunnel di siepe Maria è i zitelli correnu falendu mentre cantanu Do Re Mi.

Tulipani rossi in un design baroccu di lettu di fiori in u grande parterre di giardinu di i Giardini Mirabell, a lunghezza di u quali hè diretta à u sudu in a direzzione di a fortezza di Hohensalzburg sopra a cità vechja à a manca di u Salzach. Dopu à a secularizazione di l'Arcidiocesi di Salzburgu in u 1811, u giardinu hè statu reinterpretatu in l'attuale stile di giardinu paisaghjolu inglese da u prìncipe Ludwig di Baviera, cun una parte di i zoni barocchi chì sò stati cunservati. 

In u 1893, l'area di u giardinu hè stata ridutta per via di a custruzzione di u Teatru di Salzburgu, chì hè u grande cumplessu di edifiziu vicinu à u suduvestu. U Teatru Statale di Salzburgu nantu à Makartplatz hè statu custruitu da a ditta viennese Fellner & Helmer, specializata in a custruzzione di teatri, cum'è u New City Theatre dopu à u vechju teatru, chì u prìncipi Arcivescovu Hieronymus Colloredo avia custruitu in u 1775 invece di una sala di ballu esse demolitu per via di carenze di sicurezza.

Esgrimista borghesiano
Esgrimista borghesiano

E sculture di i "schermi Borghesi" à l'entrata di Makartplatz sò ripliche esattamente currispondenti basate nantu à una scultura antica di u 17u seculu chì hè stata truvata vicinu à Roma è chì si trova oghje in u Louvre. L'antica statua a grandezza naturale di un guerrieru chì lotta cun un cavaliere hè chjamata scherma borghesia. L'esgrimista borghesianu si distingue per u so eccellenti sviluppu anatomicu è era dunque una di e sculture più ammirate in l'arti di u Rinascimentu.

Chiesa di a Santa Trinità, Dreifaltigkeitskirche
Chiesa di a Santa Trinità, Dreifaltigkeitskirche

In u 1694, u prìncipi arcivescovu Johann Ernst Graf Thun è Hohenstein decide di custruisce una nova casa di preti "per i dui culleghji fundati da ellu cù una chjesa dedicata à a Santa Trinità, Dreifaltigkeitskirche, à i limiti orientali di u giardinu di Annibale di allora, a pendenza. situ trà a porta medievale è un palazzu manierista Secundogenitur. Oghje, a piazza Makart, l'anzianu giardinu Annibale, hè duminata da a facciata di a Chjesa di a Santa Trinità chì Johann Bernhard Fischer von Erlach hà erettu à mezu à l'edificazioni di u culleghju, a nova casa di i preti ».

Casa di Mozart nantu à a piazza Makart in Salisburgo
Casa di Mozart nantu à a piazza Makart in Salisburgo

In u "Tanzmeisterhaus", casa n. 8 nantu à Hannibalplatz, una piccula piazza rettangulare ascendante allinata longu l'assi longitudinale à a Chjesa di a Trinità, chì fù rinominata Makartplatz duranti a vita di l'artista chì fù numinatu à Vienna da l'imperatore Franz Joseph I. u maestru di ballu di a corte hà tenutu lezioni di ballu per aristocrati, Wolfgang Amadeus Mozart è i so genitori campavanu in un appartamentu à u primu pianu da u 1773 finu à ch'ellu si trasferì à Vienna in u 1781, oghje un museu dopu chì l'appartamentu in Getreidegasse induve Wolfgang Amadeus Mozart era natu era diventatu chjucu.

Chiesa di a Santissima Trinità di Salzburgu
Facciata di a Chiesa di a Santa Trinità

Trà e turri sporgenti, a facciata di a Chiesa di a Santissima Trinità swing in cuncave in u mezu cù una finestra à arcu tondu cù viticci, trà i pilastri doppii è e culonne doppie presentate, accoppiate, custruite da Johann Bernhard Fischer von Erlach da u 1694 à u 1702. Torri da i dui lati cù campane è gables di clock. Nant'à l'attic, u stemma di u fundatore cù crook è spada, cum'è un attributu iconugraficu tradiziunale di u prìncipi arcivescovu Johann Ernst von Thun è Hohenstein, chì hà esercitatu u so putere spirituale è secular. A baia cintrali cuncava invita u spettatore à avvicinà più è entre in a chjesa.

Dreifaltigkeitskirche Tambour Dome
Dreifaltigkeitskirche Tambour Dome

U tamburinu, u ligame, cilindricu, a finestra aperta trà a chjesa è a cupola, hè divisu in ottu unità cù picculi finestri rettangulari per mezu di doppie pilastri delicate. L'affresco di a cupola hè stata fatta da Johann Michael Rottmayr versu u 1700 è mostra l'incoronazione di Maria cù l'assistenza di santi angeli, prufeti è patriarchi. 

In u tettu ci hè un secondu tamburinu assai più chjucu strutturatu ancu cù finestri rettangulari. Johann Michael Rottmayr era u pittore più rispettatu è occupatu di u primu Baroccu in Austria. Era assai apprezzatu da Johann Bernhard Fischer von Erlach, secondu i so disegni, a Chiesa di a Trinità hè stata custruita da u principe arcivescovu Johann Ernst von Thun è Hohenstein da u 1694 à u 1702.

L'internu di a Chiesa di a Trinità
L'internu di a chjesa di a Trinità di Salzburgu

A sala principale ovale hè duminata da a luce chì brilla à traversu una finestra semicircular situata sopra l'altare maiò, chì hè divisa in picculi rectanguli, induve i picculi rectanguli sò à turnu divisi in i cosiddetti slug panels in un offset alveolare. L'altare maiò hè originariamente da un disignu di Johann Bernhard Fischer von Erlach. U retagliu di l'altare hè una edicula, una struttura di marmura cù pilastri è un frontone à arcu segmentatu pianu. A Santa Trinità è dui anghjuli adoratori sò mostrati cum'è un gruppu plasticu. 

U pulpitu cù a croce di u predicatore hè inseritu in u niche muru à a diritta. I banchi sò nantu à i quattru mura diagonali nantu à un pianu di marmura, chì hà un mudellu chì enfatiza l'ovale di a stanza. In a cripta hè un sarcòfagu cù u core di u custruttore Prince Archbishop Johann Ernst Count Thun and Hohenstein basatu annantu à un disignu di Johann Bernhard Fischer von Erlach.

francis gate salzburg
Francis Gate Salzburg

Linzer Gasse, a strada principale allungata di l'antica cità di Salzburgu nantu à a riva diritta di u Salzach, porta da u Platzl à a Schallmoserstraße in direzzione di Vienna. Pocu dopu à u principiu di a Linzer Gasse à l'altitudine di u Stefan-Zweig-Platz, a Porta Francisca si trova à a diritta, à u sudu, latu di a Linzer Gasse. Francis Gate hè un altu passaghju di 2 piani, a porta d'accessu rusticu à Stefan-Zweig-Weg à u portu Francis è à u Monasteru di Cappuccini à Capuzinerberg. In a cresta di l'arcu hè a cartuccia di l'armata scolpita cù u stemma di u conte Markus Sittikus di Hohenems, da u 1612 à u 1619 principevescu di l'arcifundazione di Salzburgu, u custruttore di a Porta Francisca. Sopra a cartuccia di l'armata hè un sollievu nantu à quale a stigmatizazione di u HL. Si mostra Francescu in cornice cù frontone soffiatu, da u 1617.

Scudi nasali in Linzer Gasse Salzburg
Scudi nasali in Linzer Gasse Salzburg

L'enfasi di a foto presa in Linzer Gasse hè nantu à i supporti di ferru battutu, cunnisciuti ancu com'è scudi di nasu. Dapoi u Medievu, i schermi di u nasu artighjanali sò stati fatti di ferru da i ferru. L'artighjanu annunziate hè attiratu l'attenzione cù simboli cum'è una chjave. I guilds sò corporazioni di artighjani chì sò stati creati in u Medievu per prutege l'interessi cumuni.

L'internu di a chjesa di Sebastians di Salzburg
L'internu di a chjesa di Sebastian

In Linzer Gasse n. 41 ci hè a Chjesa di Sebastians chì hè cù u so latu longu sud-est è a so torre di facciata in linea cù Linzer Gasse. A prima chjesa San Sebastianu data di u 1505-1512. Hè stata ricustruita da u 1749-1753. L'altare maiò in l'abside tonda ritracciata hà una struttura di marmura ligeramente cuncava cù fasci di pilastri, una coppia di pilastri presentati, intabulatura dritta à manciata è cima di voluta. In u centru una statua cù Maria cù u zitellu versu u 1610. In l'estrattu ci hè un rilievu di San Sebastianu di u 1964. 

Cimiteru Portal Sebastian Salzburg
Cimiteru Portal Sebastian Salzburg

L'accessu à u cimiteru di Sebastian da Linzer Straße hè trà u coru di a chjesa Sebastianu è l'Altstadthotel Amadeus. Un portale à arcu semi-circular, chì hè cunfinatu da pilastri, entablature è cima da u 1600 cù un pignonu soffiatu, chì cuntene u stemma di u fundatore è custruttore, u principe archevêcu Wolf Dietrich.

Cimetière de Sebastians
Cimetière de Sebastians

U cimiteru di Sebastian si cunnetta à u nord-ovest di a chjesa Sebastian. Il a été construit entre 1595 et 1600 pour le compte du prince archevêque Wolf Dietrich à la place d'un cimetière qui existait depuis le début du XVIe siècle, sur le modèle des Campi Santi italiens. Camposanto, talianu per "campu santu", hè u nome talianu per un cimiteru chjusu cum'è un cortile cù un arcu apertu à l'internu. U cimiteru di Sebastianu hè circundatu da tutti i lati da arcate di pilastri. I porticati sò voltati cù volte in groin trà cinture arcuate.

tomba di mozart salzburgu
Mozart Grave Salzburg

In u campu di u cimiteru di Sebastian accantu à a strada di u mausoleu, l'amatori di Mozart Johann Evangelist Engl hà fattu custruisce una tomba di mostra chì cuntene a tomba di a famiglia Nissen. Georg Nikolaus Nissen hà avutu un secondu matrimoniu cù Constanze, veduva Mozart. U babbu di Mozart Leopold hè statu intarratu in a cosiddetta fossa cumunale cù u numeru 83, oghje a tomba Eggersche à u latu sudu di u cimiteru. Wolfgang Amadeus Mozart hè sepoltu in San Marx in Viena, a so mamma in Saint-Eustache in Parigi è a surella Nannerl in San Petru in Salisburgo.

Munich Kindl di Salzburg
Munich Kindl di Salzburg

À l'angulu di l'edificiu à l'angulu di Dreifaltigkeitsgasse / Linzer Gasse, u cusì chjamatu "Münchner Hof", una scultura hè attaccata à u bordu sporgente à u primu pianu, raffigurante un monacu stilizatu cù i braccia alzati, a manu sinistra chì tene un libru. U stemma ufficiale di Munich hè un monacu chì tene un libru di ghjuramentu in a so manu manca, è piglia un ghjuramentu à a diritta. U stemma di Munich hè cunnisciutu com'è Münchner Kindl. U Münchner Hof si trova induve a più antica osteria di birreria in Salzburgu, u "Goldenes Kreuz-Wirtshaus".

Salzach in Salzburg
Salzach in Salzburg

U Salzach scorri à u nordu in l'Inn. Deve u so nome à u trasportu sali chì operava nantu à u fiume. U sali di Hallein Dürrnberg era a più impurtante fonte di ingressu per l'arcivescu di Salisburgo. U Salzach è l'Inn correnu nantu à a fruntiera cù a Baviera induve ci era ancu dipositi di sali in Berchtesgaden. E duie circustanze inseme furmò a basa di cunflitti trà l'Arcivescu di Salzburgu è di Baviera, chì ghjunghjenu à u so apogeu in u 1611 cù l'occupazione di Berchtesgaden da u Prince Arcivescovu Wolf Dietrich. In u risultatu, Massimiliano I, duca di Baviera, hà occupatu Salzburgu è furzò u principe arcivescuvu Wolf Dietrich à abdicà.

Salzburg Town Hall Tower
Salzburg Town Hall Tower

Attraversu l'arcu di a municipalità si passa nantu à a piazza di a municipalità. À a fine di a piazza di a municipalità, a torra di a municipalità si trova in l'assi laterale di a facciata rococò di l'edificiu. A torra di l'antica municipalità hè rialzata da pilastri giganti sopra à a cornice cù pilastri d'angle. Nantu à a torre hè un picculu campanile esagonale cù una cupola multi-parte. U campanile cuntene duie campane più chjuche di i seculi XIV è XVI è una grande campana di u XXmu seculu. In u Medievu, l'abitanti eranu dipindenti di a campana, postu chì l'orologio di a torre hè statu aghjuntu solu in u XVIIImu seculu. A campana hà datu à i residenti un sensu di u tempu è hè stata sonata in casu d'incendiu.

Salzburg Alter Markt
Salzburg Alter Markt

L'Alte Markt hè una piazza rettangulare chì si tocca à u latu nordu strettu da a strada Kranzlmarkt-Judengasse è chì si allarga in forma rettangulare à u sudu è si apre versu a residenza. A piazza hè inquadrata da una fila chjusa di maestose case di città di 5 à 6 piani, a maiò parte di e quali sò medievali o di u XVImu seculu. E case sò in parte da 16 à 3 assi, in parte da 4 à 6 assi è soprattuttu anu finestri parapetti rettangulari è eaves profilate. 

A predominanza di facciate slender plastered cù canopies di finestra dritta, decoru in stile di lastra o decoru delicatu da u 19u seculu hè decisivu per u caratteru di u spaziu. U stile di lastra di Giuseppina facia l'usu di l'edificazioni simplici in i suburbii, chì avianu dissolutu l'ordine tettonicu in strati di mura è lastre. À mezu à a piazza intima di l'Alter Markt si trova l'antica funtana di u mercatu, cunsacrata à San Florianu, cù una culonna Floriani à mezu à a funtana.

U bacinu di pozzu ottagonale fattu di marmura Untersberg hè statu custruitu in u 1488 in u locu di un vechju pozzu dopu chì una pipa d'acqua potabile era stata custruita da u Gersberg sopra u ponte di a cità à u vechju mercatu. A griglia a spirale ornata è dipinta nantu à a funtana data di u 1583, chì i viticci finiscinu in groteschi fatti di foglia, stambecchi, uccelli, cavalieri è teste.

L'Alte Markt hè una piazza rettangulare chì si tocca à u latu nordu strettu da a strada Kranzlmarkt-Judengasse è chì si allarga in forma rettangulare à u sudu è si apre versu a residenza. 

A piazza hè inquadrata da una fila chjusa di maestose case di città di 5 à 6 piani, a maiò parte di e quali sò medievali o di u XVImu seculu. E case sò in parte da 16 à 3 assi, in parte da 4 à 6 assi è soprattuttu anu finestri parapetti rettangulari è eaves profilate. 

A predominanza di facciate slender plastered cù canopies di finestra dritta, decoru in stile di lastra o decoru delicatu da u 19u seculu hè decisivu per u caratteru di u spaziu. U stile di lastra di Giuseppina facia l'usu di l'edificazioni simplici in i suburbii, chì avianu dissolutu l'ordine tettonicu in strati di mura è lastre. I muri di e case eranu decorati cù strisce di pilastri invece di pilastri grossi. 

À mezu à a piazza intima di l'Alter Markt si trova l'antica funtana di u mercatu, cunsacrata à San Florianu, cù una culonna Floriani à mezu à a funtana. U bacinu di pozzu ottagonale fattu di marmura Untersberg hè statu custruitu in u 1488 in u locu di un vechju pozzu dopu chì una pipa d'acqua potabile era stata custruita da u Gersberg sopra u ponte di a cità à u vechju mercatu. U Gersberg hè situatu in un bacinu sud-ovest trà u Gaisberg è u Kühberg, chì hè una muntagna nord-occidentale di u Gaisberg. A griglia a spirale ornata è dipinta nantu à a funtana data di u 1583, chì i viticci finiscinu in groteschi fatti di foglia, stambecchi, uccelli, cavalieri è teste.

À u livellu di i Florianibrunnen, à u livante di a piazza, in a casa n. 6, hè l'antica farmacia di a corte di u prìncipi-arcivescu fundata in u 1591 in una casa cù cornici di finestra tardu baroccu è tetti cù volute à l'apice da a mità di u XVIIImu seculu.

L'antica farmacia di a corte di u prìncipi-arcivescu in u pianu di terra hà una facciata in 3 assi da circa 1903. A farmacia cunsirvata, i salotti di travagliu di a farmacia, cù scaffali, tavulinu di prescrizione è ancu vasi è dispusitivi di u XVIIIu seculu sò rococò. . U Farmacia era urigginariamente situatu in a casa vicina n ° 7 è hè statu trasferitu solu à u so locu attuale, casa n. 6, in u 1903.

Café Tomaselli in Alter Markt N ° 9 in Salzburg hè stata fundata in u 1700. Hè u caffè più anticu in Austria. Johann Fontaine, chì hè vinutu da Francia, hè statu permessu di serve cicculata, tè è caffè in a vicina Goldgasse. Dopu à a morte di Fontaine, a volta di caffè hà cambiatu mani parechje volte. In u 1753, u caffè Engelhardsche hè statu pigliatu da Anton Staiger, u maestru di a corte di l'arcivescu Siegmund III. u conte Schrattenbach. In u 1764 Anton Staiger hà acquistatu l'abitazione "Abraham Zillnerische à l'angulu di u vechju mercatu", una casa chì hà una facciata à 3 assi di fronte à l'Alter Markt è una facciata à 4 assi di fronte à Churfürststrasse è hè stata dotata di un muru di u pianu di u pianu inclinatu è cornici di finestra intornu à u 1800. Staiger hà trasfurmatu a casa di caffè in un stabilimentu eleganti per a classe alta. I membri di e famiglie Mozart è Haydn anu frequentatu ancu Café Tomaselli. Carl Tomaselli hà compru u caffè in u 1852 è apre u chioscu Tomaselli di fronte à u caffè in u 1859. U veranda hè aghjuntu in u 1937/38 da Otto Prossinger. Dopu à a Siconda Guerra Munniali, l'Americanu hà operatu u caffè sottu u nome Forty Second Street Café.

Monumentu à Mozart di Ludwig M. Schwanthaler
Monumentu à Mozart di Ludwig M. Schwanthaler

Ludwig Michael von Schwanthaler, l'ultimu discendenza di a famiglia di scultori d'Alta Austria Schwanthaler, creò u munumentu di Mozart in u 1841 à l'occasione di u 50u annu di a morte di Wolfgang Amadeus Mozart. A scultura in bronzu di quasi trè metri di altezza, fusa da Johann Baptist Stiglmaier, direttore di a funderia di minerale reale in Munich, hè stata eretta u 4 di sittembri 1842 in Salzburgu à mezu à ciò chì tandu era Michaeler-Platz.

A figura classica di bronzu mostra un Mozart in una pusizioni contrapostal gonna è mantellu contemporanea, stylus, partitura (scroll) è corona d'alloru. Allegories eseguite cum'è rilievi in ​​bronzu simbulizeghjanu u travagliu di Mozart in i campi di a chjesa, di cuncerti è di musica di camera è di l'opera. L'attuale Mozartplatz hè stata creata in u 1588 da a demolizione di diverse case di cità sottu u prìncipi arcivescovu Wolf Dietrich von Raitenau. A casa Mozartplatz 1 hè a chjamata Nova Residenza, induve si trova u Museu di Salzburg. A statua di Mozart hè unu di i più famosi sughjetti di cartolina in a cità vechja di Salzburg.

Drum Dome di a Kollegienkirche in Salzburg
Drum Dome di a Kollegienkirche in Salzburg

Daretu à a residenza, a cupola di tamburi di a Collegiata di Salzburgu, chì hè stata custruita in l'area di l'Università di Parigi Lodron da u 1696 à u 1707 da u prìncipi arcivescovu Johann Ernst Graf von Thun è Hohenstein basatu annantu à i disegni di Johann Bernhard Fischer von Erlach sottu a tutela di l'asteru di a corte Johann Grabner hè divisu ottagonalmente da doppia barre.

Accantu à a cupola di u tamburinu sò e turri balaustrate di a Cullegiata, à i cantoni di e quali si ponu vede statue. Una lanterna, una struttura aperta rotonda, hè posta nantu à a cupola di tamburinu sopra l'ochju di a cupola. In e chjese barocche, una lanterna forma quasi sempre a fine di una cupola è rapprisenta una fonte impurtante di luce di ghjornu sottumessa.

Residence Square Salzburg
Residence Square Salzburg

A Residenzplatz hè stata creata da u prìncipi arcivescovu Wolf Dietrich von Raitenau rimuovendu una fila di case di città in Aschhof versu u 1590, una piazza più chjuca chì currisponde à l'odieru edificio principale Hypo in Residenzplatz, chì copriva circa 1,500 m², è u cimiteru di a cattedrale, chì era à nordu di a cattedrale situata. In rimpiazzamentu di u cimiteru catedrale, u cimiteru di Sebastianu hè statu creatu accantu à a chjesa San Sebastianu in a riva diritta di a cità vechja. 

Le long de l'Aschhof et vers les maisons de ville, un mur solide s'étendait autour du cimetière de la cathédrale à l'époque, le mur du château, qui représentait la frontière entre la ville princière et la commune. Wolf Dietrich hà ancu spustatu stu muru versu a cattedrale in u 1593. Hè cusì chì hè stata creata a piazza di fronte à a vechja è nova residenza, chì tandu era chjamata piazza principale.

Edificiu di l'Arcu di a Corte
L'arche di a corte chì cunnetta a piazza di a Cattedrale cù Franziskaner Gasse

U cusì chjamatu Wallistrakt, chì oghje oghje una parte di l'Università di Parigi-Lodron, hè stata fundata in u 1622 da u Prince Arcivescovu Paris Count von Lodron. L'edificiu fù chjamatu Wallistrakt da a residente Maria Franziska Condessa Wallis. 

A parte più antica di u trattu di Wallis hè l'edificiu chjamatu arcu di cortile cù una facciata di trè piani chì forma u muru punente di a piazza catedrale. I piani sò divisi da strisce orizzontali doppie, intonacate, nantu à quale i finestri si ponenu. A facciata piana hè enfatizzata verticalmente da i pilastri d'angulu rusticati è l'assi di a finestra. 

U grande pianu di l'arcu di a corte era à u 2u pianu. À u nordu, cunfina cù l'ala sudu di a residenza, à u sudu, cù l'arciabbazia di San Petru. In a parti sud di l'edificiu di l'arcu di a corte si trova u Museu San Petru, parte di u Museu DomQuartier. L'appartamenti di u principe-arcivescu di Wolf Dietrich eranu situati in questa zona miridiunali di l'edificiu di l'arcu di a corte. 

Les arcades sont une salle à colonnes à 3 axes et à 2 étages qui fut construite en 1604 sous le principe de l'archevêque Wolf Dietrich von Raitenau. L'arcu di u cortile cunnetta a Domplatz cù l'asse Franziskanergasse Hofstallgasse, chì corre ortugonale à a facciata di a cattedrale è hè stata finita in u 1607. 

Per mezu di l'arcu di a corte si entrava da u punente in a piazza di a cattedrale, cum'è per un arcu di trionfo. A "porta triumphalis", chì era destinata à l'origine à s'ouvrir cù cinque arcate à a piazza di a cattedrale, hà ghjucatu un rolu à a fine di a processione di u principe-arcivescu.

A Cattedrale di Salzburg hè cunsacrata à u hll. Rupertu è Virgilio. U patronatu hè celebratu u 24 di settembre, ghjornu di San Rupertu. A Cattedrale di Salzburgu hè un edifiziu baroccu chì fù inauguratu in u 1628 da u Principe Arcivescuvu Paris Count von Lodron.

A traversata hè in a parte orientale, frontale di a cattedrale. Sopra à a traversata hè a cupola di tamburi alta 71 metri di a cattedrale cù pilastri d'angulu è finestri rettangulari. In a cupola ci sò ottu affreschi cù scene di l'Anticu Testamentu in dui file. I sceni riguardanu i sceni di a Passione di Cristu in a navata. Trà i filari di affreschi hè una fila cù finestri. Rapprisintazioni di i quattru evangelisti ponu esse truvati nantu à a superficia di u segmentu di a cupola.

Sopr'à i pilastri di traversu inclinati ci sò pendenti trapezoidali per a transizione da u pianu quadru di a traversa à u tamburinu ottagonale. A cupola hà a forma di volta di u monasteru, cù una superficia curva chì diventa più stretta versu a cima sopra à a basa ottagonale di u tamburinu à ogni latu di u poligonu. In u vertice cintrali ci hè una struttura aperta sopra l'ochju di a cupola, a lanterna, in quale u Spìritu Santu hè situatu cum'è una culomba. A traversata riceve quasi tutta a luce da a lanterna di a cupola.

In a cattedrale di Salzburgu in u coru di una sola nava brilla a luce, in quale hè immersa l'altare maiò indipendente, una struttura fatta di marmaru cù pilastri è un gable curvo, soffiatu. A cima di l'altare maiò cù gable triangulare soffiatu hè incorniciata da volute ripide è cariatidi. U pannellu di l'altare mostra a risurrezzione di Cristu cù u Hll. Rupert è Virgil in l'estrattu. In a mensa, a tavula di l'altare, ci hè un reliquiariu di San Rupertu è Virgiliu. Rupertu fundò San Petru, u primu monasteru d'Austria, Virgilio era abate di San Petru è custruì a prima cattedrale in Salzburgu.

A navata di a Cattedrale di Salzburgu hè di quattru baie. A navata maiò hè accumpagnata da i dui lati da una fila di cappelle è oratori sopra. I muri sò strutturati da doppie pilastri in ordine tamantu, cù fusti lisci è capitelli cumposti. Sopra i pilastri si trova un entablature circonferenziali, a manciatura, nantu à quale poggia a volta a botte cù doppia cinghie.

Un cranking hè u disegnu di una cornice horizontale intornu à una protrusione di u muru verticale, chì tira una cornice nantu à un cumpunente protruding. U terminu entablature hè capitu chì significheghja l'inseme di l'elementi strutturali horizontali sopra i pilastri.

In i scompartimenti trà u pilastru è l'entablatura ci sò arcate à arcate alte, balconi sporgenti appoghjati nantu à cunsole à volute è porte oratorii in dui parti. Oratorios, picculi salotti di preghiera separati, sò situati cum'è un logu nantu à a galleria di a navata è anu porte à a stanza principale. Un oratoriu ùn hè generalmente micca apertu à u publicu, ma hè riservatu à un gruppu specificu, per esempiu cleru, membri di l'ordine, fraternità o credenti distinti.

I bracci trasversali à navata unica è u coru si cunnettanu ognunu in un jugu rettangulare à a traversa quadrata in un semicirculu. In a cunche, l'abside semicircular, di u coru, 2 di i 3 piani di finestra sò cumminati da i pilastri. A transizione à a traversata di a navata principale, di i bracci trasversali è di u coru hè ristretta da parechje strati di pilastri.

I trikonchos sò inundati di luce mentre a nave hè in semi-oscurità per via di l'unicu illuminazione indiretta. In cuntrastu à una pianta cum'è una croce latina, in quale una navata diritta in l'area di traversata hè attraversata à angulu drittu da un transettu ancu drittu, in u coru à trè conchi, trikonchi, trè conchi, vale à dì absidi semicirculari di listessa dimensione. , nantu à i lati di un quadru sò cum'è questu set à l'altri per chì u pianu di u pianu hà a forma di una foglia di clover.

Stuccu biancu cù motivi principarmenti ornamentali cù neri in i sottili è depressioni adornanu i festoni, a vista ornamentata da sottu à l'arcu, i passaghji di a cappella è e zoni di muru trà i pilastri. U stuccu si stende nantu à l'entablatura cù un frisu di tendril è forma una sequenza di campi geomettichi cù frames strettamente uniti in a volta trà i cordi. U pianu di a cattedrale hè custituitu da Untersberger brillanti è marmura Adnet di culore rossu.

Fortezza di Salzburgu
Fortezza di Salzburgu

A Fortezza di Hohensalzburg si trova nantu à u Festungsberg sopra à a vechja cità di Salzburg. Hè statu custruitu da l'Arcivescu Gebhard, una persona beatificata di l'Archidiocesi di Salzburgu, versu u 1077 cum'è un palazzu rumanicu cù un muru circular chì circundava a cima di a muntagna. L'arcivescu Gebhard era attivu in a cappella di a corte di l'imperatore Heinrich III, 1017 - 1056, rè rumanu-tedescu, imperatore è duca di Baviera. In u 1060 vinni in Salzburgu cum'è arcivescu. Si dedicò soprattuttu à l'istituzione di a diocesi di Gurk (1072) è di u monasteru benedittunu di Admont (1074). 

Da u 1077 in poi, duvia stà in Suabia è in Sassonia per 9 anni, perchè dopu à a deposizione è u banditu di Enricu IV s'era unitu à u rè oppostu Rudolf von Rheinfelden è ùn pudia micca affirmà si contru à Heinrich IV. in u so arcivescuvatu. Vers 1500, l'abitazioni di l'arcivescu Leonhard von Keutschach, chì guvernava l'assolutistu è u nepotista, sò stati sumptuosamente arredati è a fortezza hè stata allargata à u so aspettu attuale. L'unicu assediu senza successu di a furtizza hè accadutu in a Guerra di i Campagnoli in u 1525. Dapoi a secularizazione di l'arcivescuvu in u 1803, a furtezza di Hohensalzburg hè in manu di u Statu.

Stagnu di cavalli di Salzburg Kapitel
Stagnu di cavalli di Salzburg Kapitel

Dighjà in u Medievu ci era un "Rosstümpel" nantu à Kapitelplatz, à quellu tempu sempre in mezu à a piazza. Sottu à u prìncipe arcivescovu Leopold Freiherr von Firmian, nipote di u prìncipe arcivescovo Johann Ernst Graf von Thun è Hohenstein, u novu cumplessu cruciforme cù anguli curvi è una balaustra hè statu custruitu in u 1732 secondu un disignu di Franz Anton Danreiter, l'ispettore capu di Salzburg. giardini di corte.

L'accessu per i cavalli à u bacinu di l'acqua porta direttamente à u gruppu di sculture, chì mostranu u diu di u mare Nettuno cù un tridente è a corona nantu à un cavallu marinu di l'acqua cù 2 tritoni d'acqua à i lati, criaturi hibridi, a mità di quale. consiste in una parte superiore di u corpu umanu è un corpu inferiore simile à un pesciu cù una pinna caudale, in una niche à arcu tondu in edicula cù doppia pilastra, intabulatura dritta è un frontone à volute curvatu coronatu da vasi ornamentali. A scultura barocca è commovente hè stata fatta da u scultore di Salzburg Josef Anton Pfaffinger, chì hà ancu cuncepitu a funtana Floriani in l'Alter Markt. Sopra u soffiu di visualizazione hè un cronogramma, una iscrizzione in latinu, in quale lettere maiuscule evidenziate dannu un numeru di l'annu cum'è numeri, cù u stemma scolpitu di u principe arcivescovu Leopold Freiherr von Firmian in u campu di gable.

Hercules Fountain Residenza di Salisburgo
Hercules Fountain Residenza di Salisburgo

Una di e prime cose chì vede quandu entra in u patiu principale di l'antica residenza da Residenzplatz hè a nicchia di a grotta cù una funtana è Ercole chì uccide u dragone sottu à l'arcate di u vestibule occidentale. E raffigurazioni d'Ercules sò monumenti di l'arti baroccu commissionatu chì sò stati utilizati cum'è un mediu puliticu. Hercules hè un eroe famosu per a so forza, una figura di a mitulugia greca. U cultu di l'eroi hà ghjucatu un rolu impurtante per u statu, perchè l'appellu à i figuri semi-divini rapprisentanu una legittimazione è garantia a prutezzione divina. 

A rapprisintazzioni di l'uccisione di u dragone da Hercule hè stata basatu annantu à un disignu di u prìncipi Arcivescuvu Wolf Dietrich von Raitenau, chì hà fattu ricustruisce a nova residenza à l'est di a cattedrale è a residenza attuale di l'arcivescu in u punente di a cattedrale largamente ricustruita.

Sala di cunferenza in a residenza di Salzburg
Sala di cunferenza Residenza di Salisburgo

Hieronymus Graf von Colloredo, l'ultimu prìncipe arcivescu di Salzburgu prima di a secularizazione in u 1803, hà fattu i mura di e stanze statali di a residenza decorate cù una bella ornamentazione in biancu è oru da u plàter di corte Peter Pflauder in cunfurmità cù u gustu classicista di u tempu.

I primi stufe classicisti cunservati datanu di l'anni 1770 è 1780. In u 1803 l'arcivescuvatu fù cunvertitu in un principatu seculare. Cù a transizione à a corte imperiale, a residenza hè stata aduprata da a famiglia imperiale austriaca cum'è residenza secundaria. L'Absburgi furnianu e stanze statali cù mobili da l'Hofimmobiliendepot.

A sala di cunferenza hè duminata da a luce elettrica di 2 candelabri, urigginariamente destinati à l'usu cù candele, appesi à u tettu. Chamdeliers sò elementi di illuminazione, chì sò ancu chjamati "Luster" in Austria, è chì cù l'usu di parechje fonti di luce è vetru per rifrattassi a luce pruducenu un ghjocu di luci. I candelabri sò spessu usati per scopi di rapprisentazione in i saloni evidenziati.

Top